11 1651

Per la sua interpretazione nel film São Jorge del regista Marco Martins, l’attore portoghese Nuno Lopes si è aggiudicato il Premio Orizzonti del 73º Festival di Venezia come miglior attore, nel ruolo di un pugile disoccupato che, per ripagare i debiti e mantenere l’unità familiare, accetta il lavoro di esattore in un’agenzia di riscossione debiti che lo trascinerà in un mondo di violenza e di crimini.

Unico film portoghese presentato al festival, São Jorge uscirà in Portogallo il prossimo 3 novembre.

Orizzonti è la Sezione del Festival dedicata a film rappresentativi di nuove tendenze estetiche ed espressive del cinema mondiale, con particolare riguardo per gli esordi, gli autori emergenti e le opere di originalità creativa.

 

Seguici anche su Twitter e Facebook

  • Share