L'Ambasciata del Portogallo a Roma ha appreso con grande tristezza la notizia della prematura scomparsa, lo scorso 25 dicembre, di António Gomes Fournier, docente di Lingua e Letteratura Portoghese presso l'Università di Torino, saggista, critico letterario e traduttore, divulgatore dell'opera di vari autori portoghesi in Italia (Al Berto, Albano Martins, Gastão Cruz, e altri) e di scrittori italiani in Portogallo (Antonio Scurati, Valerio Magrelli, Cesare Pavese).

L'opera del professor Fournier, sempre contraddistinta da una brillante curiosità e un costante rigore accademico, rappresenta un importante punto di congiunzione tra le due culture, e un lascito di grande valore per tante generazioni di studiosi portoghesi e italiani.

L'Ambasciata del Portogallo, in questo momento di lutto, rivolge alla famiglia, agli amici, ai colleghi dell'Università di Torino e dell'AISPEB le sue più sentite condoglianze.

  • Share