Ambasciata del Portogallo in Italia

Ministero Degli Affari Esteri

"Alentejo, Alentejo" di Sérgio Tréfaut partecipa alla 1ª Edizione del Festival del Nuovo Cinema Europeo, 25 novembre

ALENTEJO ALENTEJO - trailer longo HD - versão PT from Faux on Vimeo.

Il Portogallo partecipa alla 1ª Edizione del Festival del Nuovo Cinema Europeo, dal 23 al 29 novembre 2015, nell’ambito della rete EUNIC, partnership tra istituti culturali, accademie e ambasciate dell'Unione Europea a Roma, con il supporto della Fuis (Federazione Italiana Unitaria Scrittori),  della Commissione Europea, e il coordinamento dell'Istituto di Cultura della Polonia, attualmente assegnato a presiedere l'EUNIC di Roma.

25 novembre 2015 

Goethe Institut Via Savoia, 15,  Roma Ore 18:30  
 
ALENTEJO, ALENTEJO (2014), Sérgio Tréfaut, Documentario, Durata: 98 min

Alentejo, sud del Portogallo. Decine di gruppi di cantanti amatoriali si riuniscono regolarmente per provare insieme antichi canti polifonici e improvvisare nuove cantate. Nato nelle taverne e nei campi, il “cante Alentejano”, nella lista del Patrimonio Immateriale dell'UNESCO, è un canto corale che accompagnava i lavoratori nelle varie fasi della giornata, tramandandosi per generazioni. Negli ultimi decenni, nella periferia di Lisbona e nei Paesi di emigrazione portoghese sono apparsi gruppi musicali costituiti spesso da adolescenti e bambini che propongono il “cante” alla ricerca delle loro radici. 

Il Festival, ospitato negli spazi del Goethe-Institut Auditorium, la prestigiosa sede dell'Istituto di Cultura tedesca, rappresenta una straordinaria opportunità per la diffusione del cinema europeo contemporaneo, con la partecipazione di 15 paesi: Francia, Svezia, Regno Unito, Spagna, Portogallo, Ungheria, Germania, Slovacchia, Slovenia, Austria, Lituania, Romania, Bulgaria, Polonia e Italia.     

IL FILM    IL REGISTA   PROGRAMMA  COMUNICATO STAMPA

Seguici anche su Twitter e Facebook

 

Quota:
FacebookTwitterGoogle +E-mail