Ambasciata del Portogallo in Italia

Ministero Degli Affari Esteri

Il Portogallo partecipa al progetto "Il Silenzio" con il musicista Hélio Martins

image001
 
Il 27 Luglio, anniversario dell’ultimo giorno di pace in Europa prima dello scoppio della Grande Guerra, vedrà la partecipazione corale di molti paesi per commemorare le vittime del primo grande conflitto mondiale.
Il Portogallo partecipa insieme a Regno Unito, Stati Uniti, Grecia, Bulgaria, Ungheria, Romania, Costa Rica, Montenegro, Russia, Cuba, Serbia, Albania, Slovacchia, con il musicista Hélio Martins dell’Orchestra Sinfonica dell’Esercito portoghese, che suonerà nel Monastero di Batalha (Tomba del milite ignoto).
Il progetto internazionale nasce da un’idea del giornalista e scrittore Paolo Rumiz, con la direzione artistica del trombettista e compositore Paolo Fresu, che suonerà il Silenzio alle ore 14, sull’Altopiano di Folgaria.
Il saluto ai caduti sarà eseguito nello stesso giorno in altre Nazioni nei luoghi storicamente più significativi del conflitto.
Il brano sarà trasmesso subito dopo in diretta Rai su Radio3, nel corso della trasmissione "Speciale Fahrenheit" di Marino Sinibaldi dalla Galleria Bianca di Trento, e trasmesso da Rai Storia il 3 agosto, in una giornata dedicata alla Grande Guerra e durante la quale, nella serie “100 anni di storie”, andranno in onda tutti i video delle esecuzioni musicali negli altri paesi.
 
 
Seguici anche su Twitter
 
 
Quota:
FacebookTwitterGoogle +E-mail