Ambasciata del Portogallo in Italia

Ministero Degli Affari Esteri

José Tolentino Mendonça ha rappresentato il Portogallo in occasione della “Giornata Mondiale della Poesia”

 Jtm

In occasione della “Giornata Mondiale della Poesia”, ha avuto luogo lo scorso venerdì 21 marzo, all’Accademia d’Ungheria in  Roma,  l’evento “L’Europa in versi”, dedicato alla poesia europea contemporanea, reading  che ha riunito poeti provenienti da 13 paesi europei.

L’incontro è stato preceduto da una tavola rotonda “L’Europa dei poeti”, presso la “Casa delle Letterature”, che ha avuto come moderatrice Maria Ida Gaeta,  durante la quale i poeti italiani Daniela Attanasio e Paolo Febbraro hanno incontrato, i poeti europei partecipanti.

L'evento, che ha ottenuto il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO, è stato ideato e organizzato dai membri della rete EUNIC: Forum Austriaco di Cultura, Istituto Bulgaro di cultura, Centro Ceco, Ambasciata della Repubblica di Croazia, Goethe-Institut, Istituto Polacco di Roma, Ambasciata del Portogallo a Roma, Istituto Slovacco a Roma, Accademia di Romania in Roma, Ambasciata della Repubblica di Slovenia, Instituto Cervantes Roma e Istituto Balassi – Accademia d'Ungheria in Roma.

Padre José Tolentino Mendonça ha rappresentato il Portogallo, insieme a  Karl Lubomirski (Austria), Ekaterina Josifova letta da Borislava Chakrinova,(Bulgaria), Sarah Zuhra Lukanić (Croazia), Ulrike Draesner (Germania), Tomaso Binga (Italia), Wojciech Bonowicz (Polonia), José Tolentino Mendonça (Portogallo), Petr Borkovec (Repubblica Ceca), Daniela Crăsnaru (Romania), Katarína Kucbelová (Slovacchia), Dušan Šarotar (Slovenia), Zingonia Zingone (Spagna), Sándor Kányádi (Ungheria).

I testi, letti in lingua originale, sono stati proiettati in italiano su schermo, alternandosi con intermezzi musicali del duo jazz di Edoardo Ravaglia al piano e Milena Angelè al sax.

José Tolentino Mendonça ha declamato le poesie  Platani, Ostia e L’ultima Gara, tra gli applausi del pubblico, numeroso e motivato.  

Seguici anche sulla nostra pagina Twitter

Quota:
FacebookTwitterGoogle +E-mail