Ambasciata del Portogallo in Italia

Ministero Degli Affari Esteri

A Eduardo Souto de Moura il Piranesi Prix de Rome 2017. Casa dell'Architettura di Roma, venerdì 24 marzo, 16h00

Souto de Moura

Eduardo Souto de Moura ha vinto il Premio alla Carriera Piranesi Prix de Rome 2017. Il prestigioso riconoscimento dell’Accademia Adrianea sarà assegnato venerdì 24 marzo dalle 16 alla Casa dell’Architettura di Roma, e come da tradizione Souto De Moura terrà una lectio magistralis.

Eduardo Souto de Moura, già vincitore del Pritzker Prize nel 2011, è uno degli architetti più noti e influenti del mondo.

È professore ordinario presso il Polo Territoriale di Mantova del Politecnico di Milano dove insegna Architectural Design in Historical Context e Progettazione Architettonica. Ha inoltre insegnato architettura a Ginevra, Parigi-Belleville, alla Harvard University, Dublino, ETH Zurich, Losanna e all’Accademia di Architettura di Mendrisio.

Tra i progetti più noti: il Centro Culturale di Porto (1981-1990), la Casa in Alcanena (1987-1992); la Casa del Cinema Manoel de Oliveira a Porto (1998- 2002); lo stadio comunale di Braga (2000-2004); il Centro de Arte Contemporanea de Bragança (2002-2008); la Casa das Historias Paula Rego a Cascais (2005-2009); Casa das Artes di Porto; la trasformazione dell’edificio della dogana di Porto in Museo dei Trasporti e delle Comunicazioni (1993-2002); il recupero del convento di Santa Maria do Bouro (1989-1997); il Centro Culturale “Espacio Miguel Torga” a Sabrosa (2007-2011); il Museu Paula Regola (2005-2009); la riconversione del Convento das Bernardas a Tavira (2006-2013).

Casa dell'Architettura 

Acquario Romano - Piazza Manfredo Fanti, 47 Roma

Venerdì 24 marzo ore 16.00

 
Seguici anche su Twitter e Facebook
Quota:
FacebookTwitterGoogle +E-mail