Ambasciata del Portogallo in Italia

Ministero Degli Affari Esteri

SCOPRIR - Mostra di Cinema Iberoamericano di Roma

L’Ambasciata del Portogallo a Roma, in collaborazione con l’Instituto Cervantes e le Ambasciate di Colombia, Ecuador, Cile, Guatemala, Mexico, Nicaragua, Perù e Uruguay, e con il sostegno dell’Instituto Camões, promuove “Scoprir”, la Mostra di Cinema Iberoamericano di Roma. Questa settima edizione si svolgerà dal 12 al 14 ottobre alla Casa del Cinema ed esibirà dieci film inediti in Italia.

Il film portoghese A Mãe é que Sabe (La Mamma lo Sa), diretto da Nuno Rocha (vincitore di 57 premi internazionali) e prodotta da Ukbar Filmes, sarà esibito il 12 ottobre alle ore 20, ed è interpretato da diversi attori noti della TV portoghese, come Maria João Abreu, Joana Pais de Brito, Filipe Vargas, Dalila Carmo, Manuel Cavaco, Noémia Costa e Margarida Carpinteiro.

Trama:
Un tipico pranzo va a rotoli quando Ana Luísa comincia a ricordarsi di episodi peculiari avvenuti durante la sua infanzia e adolescenza. Tra zuppe di carote, passeggiate al mare, consigli da parte della madre, fidanzamenti e matrimoni, Ana Luísa pensa a tutto ciò che avrebbe potuto cambiare del suo passato. Ad ogni modo, questi ricordi avranno effetti collaterali imprevedibili. Una commedia famigliare e divertente che ritrae il Portogallo dagli anni 70 ai nostri giorni. E pensando bene, ci sono cose che non devono proprio cambiare, perché alla fine sappiamo tutti che… La Mamma lo Sa!

Trailer del film:
https://www.youtube.com/watch?v=3IuARBPBdUs 

Programmazione completa di "Scoprir":
https://roma.cervantes.es/imagenes/File/cultura/Scoprir2018.pdf 

SCOPRIR2018

LUSO - Mostra itinerante del nuovo cinema portoghese

"Luso! Mostra itinerante del nuovo cinema portoghese" è una rassegna itinerante organizzata dall'Associazione Il Sorpasso e Arch Film in collaborazione con la Fundação Calouste Gulbenkian, l'Ambasciata del Portogallo in Italia, l'Instituto Camões, ICA, TAP e “Turismo de Portugal”, che mostrerà in tutta Italia cinque film e quattro cortometraggi dei maggiori autori del cinema portoghese contemporaneo.

La rassegna inizierà il 29 e 30 settembre alla Casa del Cinema di Roma, proseguendo poi in oltre trenta città in tutta la penisola.
Saranno presenti molti dei registi e degli autori dei film esibiti e saranno organizzati incontri, cocktail ed eventi paralleli.

La mostra "Luso!" sarà a...
Roma - 29-30 settembre (Casa del Cinema)
Trieste - 2-4 ottobre (Cinema Ariston)
Perugia - 2, 9, 16, 23 e 30 ottobre (Cinema Postmodernissimo)
Gorizia - 4 ottobre (Kinemax)
Brescia - 5, 12 e 19 ottobre (Eden Cinema)
Parma - 11, 18 e 24 ottobre, 8 e 15 novembre (Cinema Edison)
Cesena - 14 ottobre (Cinema Eliseo)
Pisa - 14-17 ottobre (Cinema Artesanale)
Torino - 15-17 ottobre (Cinema Fratelli Marx) e 2-3 novembre (Cinema Massimo)
Vicenza - 23-24 e 20-31 ottobre, 6-7, 20-21 e 27-28 novembre (Cinema Araceli)
Verona - 25 ottobre (Circolo del Cinema)
Rovereto - 20 novembre (Nuovo Cineforum)
Spoleto - data da definire (Cinema Sala Pegasus)
Ancona - data da definire (Nuovo Cinema Azzurro)
Mantova - data da definire (Cinema del Carbon)
Seravezza - data da definire (Cinema Scuderie Granducale)

È possibile consultare la programmazione completa al sito:
http://luso-cine.com/

Luso Mostra Itinerante del Nuovo Cinema Portoghese 1

Ufficio per l'Assistenza agli Investitori della Diaspora

L’Ufficio per l'Assistenza agli Investitori della Diaspora ("Gabinete de Apoio ao Investidor da Diáspora”, GAID) ha l’obiettivo di identificare, sostenere e semplificare i micro e piccoli investimenti nell’ambito delle comunità portoghesi e luso-discendenti diretti al Portogallo, per seguire progetti in corso o in fase di progettazione e per stimolare e orientare iniziative di internazionalizzazione di imprese a carattere regionale, della suddetta dimensione.

Para ulteriori informazioni sul GAID, è possibile visitare il sito:
https://www.portaldascomunidades.mne.pt/pt/gabinete-de-apoio-ao-investidor-da-diaspora-gaid 

Programma di Stage INOV Contacto

Fino alle ore 16 del giorno 4 di Ottobre è possibile candidarsi a uno dei 300 stage internazionali offerti dall’INOV Contacto - Estágios Internacionais.

Per ulteriori informazioni, visiti il sito www.inovcontacto.pt

inov inscricoes abertas banner

 

Procedura di Comunicazione della Mobilità

Gli studenti universitari in possesso di permessi di soggiorno rilasciati da uno Stato membro dell'Unione Europea e coperti da un programma dell'Unione europea o multilaterale con misure di mobilità o da un accordo tra due o più istituti di istruzione superiore sono autorizzati ad entrare e rimanere in territorio portoghese per un periodo di studio ed anche per svolgere attività professionale ai sensi dell'articolo 97 (della "Lei n.º 102/2017"), per un periodo massimo di 360 giorni, a patto che ne diano comunicazione ufficiale al SEF ("Serviço de Estrangeiros e Fronteiras") fino a 30 giorni prima di iniziare il periodo di mobilità.

La comunicazione dovrà essere accompagnata da:
- Passaporto valido;
- Copia dell'Autorizzazione di Residenza (AR) rilasciata da un altro Stato Membro in cui risiedono, valido per l'intera durata del soggiorno;
- Assicurazione sanitaria o prova di iscrizione presso il servizio sanitario nazionale;
- Prova dei mezzi di sussistenza;
- Prova che attesti l’ammissione presso un istituto di istruzione superiore nell'ambito di un programma di mobilità dell'UE o di un accordo con l'istituto di istruzione superiore di origine;
- Prova del pagamento delle tasse scolastiche, se applicabile.

Le comunicazioni degli interessati devono esser inviate tramite mail all' ufficio regionale del SEF dell'area in cui si recherà a studiare, comunicazione che dovrà esser effettuata fino a 30 giorni prima della partenza e alla quale dovrà allegare copia digitalizzata della documentazione prevista.

Uffici regionali:

Lisbona e Vale do Tejo – dir.lisboa@sef.pt e info.DRLVTA@sef.pt 
Centro – dir.centro@sef.pt
Algarve – dir.algarve@sef.pt 
Madera – dir.madeira@sef.pt 
Azzorre – dir.acores@sef.pt  
Nord – dir.norte@sef.pt

 

Contattaci

Via Guido d’Arezzo, 5
00198 Roma

(+39) 06 844 80 201/06 844 801 (Ambasciata)
(+39) 06 844 80 200 (Sezione Consolare)
secretariado.roma@mne.pt (Ambasciata)
sconsular.roma@mne.pt (Sezione Consolare)
Facebook Twitter 

More information

Link utili

Portuguese Communities Portal logotype

Logotipo International Careers logotype

Turismo de Portugal logotype

AICEP - Portugal Global logotype

Portugal Economy Probe logotype

Camões - Instituto da Cooperação e da Língua logotype

Instituto Diplomático logotype